Complice è la notte


lettere

complice è la notte
per i dolori ammainati
sulle strade di sabbia
nei passi leggeri
sfiorati dal vento
mentre echi di parole
accennate e mai dette
sfiancano la spuma dell’onde

complice è la notte
e di ritorno dal viaggio
nel ritorno a noi, ci scova
noi rimasti nascosti
e tremanti nell’alba
di un bacio che è stato carezza
e ancora un bagliore trattiene

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.