Gli innamoramenti di Marias


Risultati immagini per gli innamoramenti

 

Gli innamoramenti – Javier Marias, 2011 – Einaudi – pp.328 – € 12,50.

Il titolo inganna, ambiguamente, la narrazione si ripete, in maniera ambigua nell’inganno, così come la storia stessa, vive nell’inganno. La solitudine della voce narrante che cerca di scovare aldilà dei suoi occhi una parvenza di vita. Rimane ferma, seduta al tavolino di un bar frequentato a carpire frammenti di vite altrui, fino a quando individua la coppia perfetta e si affeziona. Ma la felicità, anche quella immaginata, non è di questo mondo. Pertanto la vicenda si evolve, in maniera macchinosa con un linguaggio denso e a volte stanco. Con meta rimandi letterari e filosofici che ruotano attorno al perno, all’idea che l’autore conduce, talvolta spingendola a fatica pagina dopo pagina. Non è l’amore il protagonista, come si penserebbe dal titolo, ma la morte. La presenza assidua nei passi di ogni giorno dell’inevitabile. E la morte coglie in maniera del tutto fortuita il rampante imprenditore, l’uomo della coppia immaginata perfetta. Eppure l’ambiguità degli eventi mostrerà alla fine che neppure il caso esiste, oltre la morte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.