Passi


correre-a-piedi-nudi-su-erba-e1312292648877
Scivolano
sulla curva del tempo
e scartano
balzando da scaglie a lame
e nelle iridi del dolore
spengono ogni viaggio.

S’alzano in
in una preghiera assente
e cedono
al peso di un mancato perdono.
E in sogno corrono
senza vento alle spalle
per ricongiungersi ancora
all’ombra di un placido sorriso.

Sono distanze
del mondo
che inciampano
nell’essere vivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.