La strega e il capitano di Sciascia


La strega e il capitano •••
– Leonardo Sciascia, 2018 – Adelphi – pp. 84 – € 8,00.

 

Il grande scrittore siciliano viaggia nel tempo, un tempo acre, marcio, un tempo condito da fattucchiere, megere, donne di malaffare che in quanto tali devono essere soppresse nella sostanza così come nella forma. Viaggia lo scrittore nel tempo in cui il potere approfitta dell’indolente ignoranza per affermarsi. E forse, il grande scrittore siciliano non viaggia nel tempo, ma racconta, oggi come ieri, di quel potere. Conoscere significa non farsi prevaricare nei diritti, ma è troppa fatica il conoscere, pertanto la razza umana abbozza, in un desolante silenzio di massa. O massicciamente blaterando d’insensato, che poi è lo stesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.