Fondali

Da qui non vedo bene, non sento da qui solitario scorgo il vento solleticare l’onda e il mare sorridere d’increspature profonde e tu lì, tra fondali che custodiscono il silenzio …

Rami

Siamo rami carichi, talvolta di frutti, altre volte sono rondini e paure che nidificano e gravano sulle nostre spalle il peso del cammino quotidiano. Verrà sempre la notte, e verrà …

Irreale silenzio

C’è un irreale silenzio qui nella mia testa e piedi voraci avanzano su sterili gambe e mani s’intrecciano nell’intento di avere e a me di quel passo che resta? C’è …

Liberi versi

Ho piegato parole ombre di un’anima persa nel breve tramonto le ho piegate, ho cercato di farlo su pagine assenti lontane dagli occhi tuoi i tuoi occhi nascosti immersi nel …

Ed erano giorni

Ed erano giorni stanchi al risveglio con un velo d’uggia a coprire le membra spossate dal viaggio. Ed erano giorni e luci sussurrate nella penombra di una vita abbozzata per …

Forse, ricorderai ancora

​Forse, ricorderai ancora noi che esitavamo su carezze amorevoli. Forse, ricorderai ancora noi, confusi e superbi, crollare ansimanti. Forse, ricordando ancora non chiederai e saprai credermi, allora.