Maestoso è l’abbandono di Gamberini


Maestoso è l’abbandono
– Sara Gamberini, 2018 – Hacca – pp. 203 – € 15,00.

Scrittura raffinata, colta, ricercata e ridondante. Affonda parola dopo parola nelle radici di un dolore difficile a dirsi. L’abbandono non appare così maestoso, ma dolente si trascina lungo la strada di una narrazione a singhiozzo. Sospesi sul lettino, psicanalizzati dall’ossessione ansiosa dei piccoli gesti a perdere. Mancata evocazione di una storia che avrebbe potuto essere davvero maestosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.