Skip to content

Incisioni

– Massimiliano Città, 2022 – L’erudita – pp. 127 – € 17,00.

 

“Ci vorrebbe un blues, con una voce graffiante che non vuole essere più ascoltata o con la voce di una delle cantanti più brave, zia Bessie. Ci vorrebbe la musica di Whitney Houston, capace di curare i dilemmi della vita, o la voce del signor Lennon, che ha ormai dimenticato Dio.
Massimiliano Città racconta storie testimoni di una vita difficile, che hanno come centro la musica, quella musica che ti entra nell’anima, quella di cui non puoi fare a meno, quasi fosse acqua nel deserto. Musica, droga, prostituzione, razzismo, ma anche amicizia, amore, devozione, famiglia.
Ogni racconto è una canzone e ogni canzone è un piccolo mondo, un fiume di parole sostenute dal ritmo: Incisioni raccoglie queste canzoni per diventare un libro che racchiude le più grandi colonne sonore della nostra vita.”
[dalla quarta di copertina]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.