Ritratti di un vagabondo ebbro


cvritratti

 

Siamo fatti di parole, molti anni fa ho creduto fosse così, molti anni fa ho provato a muovermi attraverso di esse, a cantarle perfino, altre volte ci ho giocato, ed è stato in qualche modo piacevole, una piacevole fatica, come le cose belle che ancora ci toccano, da vicino. La raccolta dei “ritratti di un vagabondo ebbro” – che potete scaricare al link sottostante – rappresenta il primo passo del viaggio. Buone letture.

Ritratti di un vagabondo ebbro (597 download)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.